Materiali naturali per pavimenti e rivestimenti

Il COCCIOPESTO è assieme alla calce il componente fondamentale dell’antico pastellone o terrazzo veneziano, noi lo reinterpretiamo nei colori e nella texture restituendolo in contesti di design all’oggi.

Questa evoluzione si presta a ogni ambiente sia urbano che country, interno che esterno.

L’utilizzo di materiali naturali conferisce alle superfici effetti chiaroscurali di rilevante bellezza e importanza. Creano colori tattili e sfumature setose.

Se ne ottiene una superficie materica,  igienica, facilmente lavabile e completamente impermeabile e resistente a olii e acidi di varia natura.

Utilizzare il COCCIOPESTO in ambienti molto umidi è la soluzione ideale in quanto le sue proprietà lo rendono un rivestimento in grado di conferire ottima traspirabilità alle superfici trattate, per questo è una soluzione ideale sia per esterno sia per interno, sia per pavimenti sia per pareti.

-L’ARGILLA: una miscela che arriva dalle rocce granitiche e che lavorata e raffinata viene oggi utilizzata nel settore del decoro, perché oltre ad ottenere superfici di pregiata bellezza, questo materiale naturale protegge dall’elettrosmog, è un termoregolatore, riesce infatti a mantenere stabile per un lungo arco temporale la temperatura negli ambienti, è un regolatore di umidità oltre a godere di importanti proprietà fonoassorbenti. Ideale sia per pavimenti che per pareti e piano d’appoggio.

BAGO ITALIA esegue servizi di posa completamente personalizzabili, così ogni colorazione, decorazione, texture o inserto esprime la personalizzazione ed è adattabile al contesto nel quale si realizza.

Ciò rende il vs pavimento o rivestimento in coccio pesto non solo una superficie ma un progetto di assoluta esclusività e unicità.

Nel caso vogliate ricevere un preventivo, o ricevere maggiori informazioni, non esitate a contattarci allo: 0422 4857132

Operiamo per tutti i comuni del Veneto (Venezia, Padova, Rovigo, Treviso, Verona e Vicenza) e Toscana (Firenze, Arezzo, Grosseto, Livorno, Lucca, Massa, Pisa, Pistoia, Prato e Siena).